Il Valore Aggiunto non è il semplice risultato di una riclassificazione dei dati del conto economico, ma la conseguenza di una loro profonda riconsiderazione e riaggregazione.

Il Valore Aggiunto e la sua distribuzione sono dati con una valenza informativa di carattere sociale verso una generalità di stakeholders.

Sono da sempre utilizzati e inseriti nei cosiddetti “bilanci sociali” o “report di sostenibilità” (ambientale e sociale) all’interno di progetti di Responsabilità Sociale di Impresa.

Il valore aggiunto mostra quanto una azienda, a prescindere dal suo volume d’affari (fatturato o ricavi), “crea valore”.

La distribuzione del valore aggiunto mostra (in particolare agli stakeholders) chi beneficia del valore creato (il personale, la pubblica amministrazione, gli istituti di credito, i soci/proprietari, l’azienda stessa, la comunità).

 

DETERMINAZIONE DEL VALORE AGGIUNTO 2015 2014 2013 2012 2011 2010 2009 2008 2007
Ricavi netti di vendita 4.351.639,00 4.109.837,00 4.067.856,00 3.962.813,00 3.983.121,00 3.457.582,00 3.427.001,00 3.416.929,40 2.511.295,97
-Perdite su crediti 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00
-Abbuoni a clienti 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00
= RICAVI NETTI DI VENDITA 4.351.639,00 4.109.837,00 4.067.856,00 3.962.813,00 3.983.121,00 3.457.582,00 3.427.001,00 3.416.929,40 2.511.295,97
+Rimanenze finali prodotti finiti 17.784,76 4.994,76 4.994,76 6.116,26 5.033,67 13.357,54 10.140,41 4.524,76 5.500,77
+Rimanenze finali prodotti in lavorazione 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00
+Costruzioni in economia 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00
-Rimanenze iniziali prodotti finiti -4.994,76 -4.994,76 -6.116,26 -5.033,67 -13.357,54 -10.140,41 -4.524,76 -5.500,77 -5.940,54
-Rimanenze iniziali prodotti in lavorazione 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00
=VALORE DELLA PRODUZIONE TIPICA 4.364.429,00 4.109.837,00 4.066.734,50 3.963.895,59 3.974.797,13 3.460.799,13 3.432.615,65 3.415.953,39 2.510.856,20
-Costo delle materie e sussidiarie -47.761,00 -92.266,00 -136.926,00 -93.488,00 -60.484,00 -82.847,00 -72.656,00 -253.235,28 -68.659,00
-Costo dei servizi -1.890.257,04 -1.748.869,11 -1.411.146,52 -1.481.814,00 -1.589.391,00 -1.366.993,00 -1.236.153,56 -1.062.941,74 -917.809,83
-Altri costi di gestione -111.387,11 -120.245,00 -95.322,00 -111.055,00 -121.001,00 -109.199,00 -112.934,48 -97.063,09 -106.759,00
= VALORE AGGIUNTO CARATTERISTICO LORDO 2.315.023,85 2.148.456,89 2.423.339,98 2.277.538,59 2.203.921,13 1.901.760,13 2.010.871,61 2.002.713,28 1.417.628,37
+ -proventi finanziari 14.412,00 80.920,00 40.717,00 8.576,00 61.460,00 116.931,00 60.755,00 129.321,85 4.334,48
– oneri straordinari 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 -300,00 0,00
+ proventi straordinari 0,00 0,00 0,00 68.938,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00
= VALORE AGGIUNTO GLOBALE LORDO 2.329.435,85 2.229.376,89 2.464.056,98 2.355.052,59 2.265.381,13 2.018.691,13 2.071.626,61 2.131.735,13 1.421.962,85
-Ammortamenti -231.596,00 -246.156,00 -230.538,00 -212.659,00 -150.794,00 -99.110,00 -80.927,00 -83.126,52 -51.422,78
-Altri accantonamenti -10.047,00 -9.448,00 -10.390,00 -9.685,00 -11.618,00 -9.657,00 -8.625,42 -7.217,38 -6.249,71
= VALORE AGGIUNTO GLOBALE NETTO 2.087.792,85 1.973.772,89 2.223.128,98 2.132.708,59 2.102.969,13 1.909.924,13 1.982.074,19 2.041.391,23 1.364.290,36
DISTRIBUZIONE DEL VALORE AGGIUNTO 2015 2014 2013 2012 2011 2010 2009 2008 2007
A) REMUNERAZIONE DEL PERSONALE 1.875.545,81 1.753.482,89 1.959.987,48 1.952.810,00 1.745.849,71 1.561.166,71 1.518.261,90 1.434.667,21 1.077.141,78
personale non dipendente 119.115,81 54.065,89 38.707,48 48.908,00 75.956,00 16.755,00 52.358,44 80.438,00 148.687,17
personale dipendente 1.756.430,00 1.699.417,00 1.921.280,00 1.903.902,00 1.669.893,71 1.544.411,71 1.465.903,46 1.354.229,21 928.454,61
B) REMUNERAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 73.716,00 75.266,00 106.632,00 66.906,00 148.963,00 130.725,00 171.867,65 188.646,00 144.208,00
imposte dirette 73.716,00 75.266,00 106.632,00 66.906,00 148.963,00 130.725,00 171.867,65 188.646,00 144.208,00
imposte indirette
– sovvenzioni in c/esercizio
C) REMUNERAZIONE DEL CAPITALE DI CREDITO 64.957,89 61.841,00 61.382,50 60.414,59 59.964,24 25.118,86 50.459,00 63.590,97 26.026,83
oneri per capitali a breve termine 21.431,85 12.245,46 18.851,97 18.886,64 10.661,17 3.360,65 1.199,98 8.423,83 26.026,83
oneri passivi per capitali a lungo termine 43.526,04 49.595,54 42.530,53 41.527,95 49.303,07 21.758,21 49.259,02 55.167,14 0,00
D) REMUNERAZIONE DEL CAPITALE DI RISCHIO 86.600,00 142.000,00 80.000,00 60.000,00 60.000,00 77.000,00 152.500,00 65.000,00 50.000,00
dividendi (utili distribuiti alla proprietà) 86.600,00 142.000,00 80.000,00 60.000,00 60.000,00 77.000,00 152.500,00 65.000,00 50.000,00
E) REMUNERAZIONE DELL’AZIENDA -13.851,00 -59.317,00 14.127,00 -9.442,00 82.113,00 110.713,56 87.785,64 285.937,38 62.913,92
+/- variazioni riserve -13.851,00 -59.317,00 14.127,00 -9.442,00 82.113,00 110.713,56 87.785,64 285.937,38 62.913,92
F) LIBERALITA’ ESTERNE 824,15 500,00 1.000,00 2.020,00 6.080,00 5.200,00 1.200,00 3.549,53 4.000,00
VALORE AGGIUNTO GLOBALE NETTO 2.087.792,85 1.973.772,89 2.223.128,98 2.132.708,59 2.102.969,95 1.909.924,13 1.982.074,19 2.041.391,09 1.364.290,53