Una formula magica semplice e diretta

Persone, contesti e bisogni

Per progettare esperienza bisogna pensare a tutto quello che gira intorno alla persona. Una persona (o un utente), vive in un mondo pieno di stimoli digitali e non e quindi ogni azione necessita di una reazione o di un feedback.
Porre attenzione a questi feedback richiesti è il nostro punto forte. Creiamo software, siti e sistemi “commodities” che limitano lo stress e aumentano la felicità di chi li usa.

“You can design and create, and build the most wonderful place in the world.

But it takes people to make the dream a reality”.

Tim Brown (CEO of IDEO)

La nostra filosofia è semplice, per questo motivo è chiara e comprensibile.

01. Keep it simple

Crediamo nella semplicità delle cose. John Maeda afferma che il troppo distrae dallo scopo principale, stressa ed aumenta il tempo che le persone impiegano per scegliere. Saper progettare cose semplici e facili è un’arte.

02. Overthinking kills your happiness

Troppe costruzioni mentali non portano ad un’ evoluzione. Le soluzioni spesso e volentieri si nascondono dietro la visione più semplice.

03. Little steps bring huge results

La Nasa ha impiegato 9 anni e 11 missioni per andare sulla Luna. Perché dovremmo avere il prodotto finito per ieri? La perseveranza e la pazienza portano a grandi risultati.

04. Design for evolution

Il Design non si accende e si spegne come una lampadina, è organico, ed evolve seguendo le evoluzioni del mercato. Applicare il Continuous Design ci permette di progettare soluzioni ottimali che rispettano il Time to market.

05. Design for habits cycles

Comprendere le abitudini e modificare il loro ciclo naturale aiuta ad utilizzare correttamente prodotti e servizi. Applichiamo il Service Design per semplificare la vita agli utenti.

Ci sono voluti 9 anni e 11 missioni

per rendere possibile l’impossibile

Image Courtesy NASA