Skip to main content

Architettura IT componibile

Scegli i migliori stack tecnologici sul mercato e assembla l’architettura IT su misura per le tue esigenze.

Cos’è una Composable Architecture?

Il paradigma delle architetture componibili è un alleato strategico per potenziare la capacità aziendale di adattarsi alle esigenze del mercato tramite applicativi dinamici, basati su componenti e funzionalità riutilizzabili.

Le applicazioni componibili derivano dalla combinazione di diversi componenti software indipendenti e riutilizzabili (Packaged Business Capabilities o PBC), i quali rappresentano specifiche funzionalità di business.

Scopri le PBC

GLI ELEMENTI CHE LA COMPONGONO:

Microservizi

Micro Frontend

Comunicazione API

Event-Driven Architecture

Il concetto di componibilità in ambito aziendale è stato codificato da Gartner, che definisce componibile un’organizzazione capace di adattarsi al ritmo mutevole del mercato, combinando dinamicamente diverse funzioni di business sviluppate in modo indipendente.

Nel documento “Future of Applications: delivering the Composable Enterprise” viene spiegato come lo sviluppo architetturale preveda la combinazione di Packaged Business Capabilities esposte tramite API o sistemi event driven standardizzati: questo permette di sviluppare velocemente nuove funzionalità senza mettere a rischio la stabilità dell’architettura IT.

I vantaggi

Aumento dell’agilità aziendale

Riduzione dei costi complessivi

Curva di apprendimento più rapida

Tecnologia agnostica

Scalabilità

Facilità di manutenzione

Le nostre Packaged Business Capabilities

PBC IDM

Identity e access Management

La PBC IDM è progettata per la gestione degli utenti tramite gli Identity Access Manager (IAM) provider Keycloak e Azure: un insieme di servizi e interfacce che consentono di gestire e costruire profili di utenti censiti all’interno di IAM che implementano lo standard OpenID Connect (OIDC).

PBC PAY

Gateway di pagamento

La PBC Pay permette di interagire con una serie di gateway di pagamento: Nexi, Stripe, Axerve e MultiSafepay, quest’ultimo con la possibilità di scegliere diversi motori di pagamento; un’unica soluzione per integrare diverse alternative di pagamento online valide sul mercato.

PBC PDF MAKER

Generare PDF

La PBC PDFMaker fornisce un sistema di document composition e generazione online di documenti PDF grazie a un sistema semplice di editing dei template basati su Microsoft Word: è possibile caricare dei template in un backoffice di amministrazione, generando PDF a partire dai dati passati.

PBC LEGACY OFFLOADING

Sistemi legacy

La PBC Legacy Offloading crea set di dati con logica guidata dagli eventi (event driven) su database MongoDB per permettere alle applicazioni di frontend di accedere ai data set via API in modo molto veloce, sollevando i sistemi legacy da eccessive chiamate dalle applicazioni frontend.

PBC SIGN

Firma digitale

La PBC Sign è un sistema che semplifica l’integrazione con un motore di pagamento esterno come Namirial nei casi in cui è richiesta la firma digitale o l’OTP, facendo da intermediario.

PBC SPID

Autenticazione SPID

La PBC SPID permette di integrarsi in modo semplice con il sistema AgID, implementando le logiche di integrazione e flusso di dati e i servizi di autenticazione e recupero informazioni da SPID.

PBC EMAIL

Email transazionali

La PBC Email è progettata per l’invio di email transazionali verso più provider e Simple Mail Transfer Protocol (SMTP) tramite l’utilizzo di un’unica API: gestione di template, tempistiche GDPR, debug rate, monitoraggio funzionamento e reinvio di contenuti, tutto in un’unica soluzione.

PBC ARCH

Archiviazione sostitutiva

La PBC Arch mette a disposizione via API un sistema di archiviazione sostitutiva per la conservazione di documenti all’interno di un repository a norma di legge, in particolare Namirial, astraendo il sistema sottostante e semplificando integrazione.

PBC ECM

Gestione documentale

Il PBC ECM semplifica la gestione dei contenuti digitali aziendali. Astrae la complessità dei vari sistemi di gestione documentale, come Sharepoint e Alfresco, e offre un'interfaccia unificata per archiviazione, ricerca e workflow di condivisione di documenti in modo sicuro e uniforme.

Scopri di più sulle PBC che offriamo

Contattaci

Tecnologia modulare basata su micro servizi

Le PBC utilizzano le tecnologie tipiche del mondo cloud native come i microservizi e offrono un set di interfacce di gestione, servizi, APIs ed Events: vengono scelte in base agli obiettivi di business e alle specifiche funzionalità richieste. 

Grazie all’approccio composable e all’open source, il risultato è una piattaforma flessibile e abilitante che risponde alle esigenze del mercato con cui comporre diverse soluzioni su misura, unendo tra loro i diversi building blocks.

PARTNERSHIP

Come l’approccio open source insegna, la collaborazione e l’apertura sono elementi essenziali per ottenere un servizio di qualità: per questo nasce la nostra collaborazione con Entando, con la quale condividiamo la stessa visione sul futuro dell’IT nella direzione dell’apertura e della componibilità.

Entando non è solo un software vendor open source, ma anche una piattaforma riconosciuta da Gartner come un sample vendor nel mondo dell’Application Composition Technology. Nello specifico, è una Application Composition Platform che agevola le organizzazioni a sviluppare applicazioni componibili e cloud native, assemblandole a partire da singole funzionalità di business, componibili e riutilizzabili, riducendo i costi complessivi legati al loro ciclo di vita e a migliorare l’agilità aziendale.

Vuoi approfondire? 

Parla con i nostri esperti IT

Contattaci
Close Menu

Intesys. All rights reserved.

CONTATTACI