Archivio dell'autore: Paolo Quaglia

Abilitare esperienze digitali self-service significa offrire ai propri clienti (o collaboratori) la possibilità di risolvere problemi o dare risposta a una necessità autonomamente, senza dover per forza interagire con un operatore o recarsi a uno sportello o un punto vendita fisico. Quanto valore ha questo tipo di servizio oggi sul mercato? Il self-service sta diventando…
Continua
Gli effetti della crisi pandemica hanno spinto le aziende ad accelerare le iniziative di trasformazione digitale per adattarsi al cambiamento del mercato e ai nuovi comportamenti degli utenti. La pandemia, infatti, ha generato un contesto sempre più complesso, in cui alla crisi economica si aggiungono quella sanitaria e quella sociale: accelerare la digitalizzazione del business…
Continua
A mano a mano che il mondo accelera verso un’economia digitale, aumenta anche la necessità per le organizzazioni di scalare e innovare rapidamente. In molti contesti di tipo enterprise è però frequente incontrare resistenze al cambiamento a causa di sistemi legacy ereditati dal passato, che faticano a rispondere alla dinamicità del mercato essendo costosi da…
Continua
I sistemi legacy aziendali sono generalmente caratterizzati da un’architettura monolitica, difficile e costosa da far evolvere rispetto alla velocità di cambiamento del mercato e degli obiettivi di business. Superare i limiti di un’architettura a silos è la chiave per ottenere agilità e scalabilità dei propri sistemi IT, a favore di una strategia di crescita competitiva…
Continua
Tra le tante cose positive che sono successe lo scorso anno, siamo finalmente entusiasti di parlarvi della partnership consolidata con l’azienda milanese Mia-Platform. Molti di voi hanno già potuto assaporare l’energia di questa nuova combo tech nella seconda edizione dell’evento Headless & API date, in cui Mia-Platform ha dato il suo prezioso contributo argomentando le…
Continua
La seconda edizione di Headless & API date ha continuato l’esplorazione delle più recenti metodologie e i più avanzati strumenti IT per adattare le aziende alle mutevoli dinamiche del mercato odierno. Il 2020 ha portato con sé una netta accelerazione dei processi di trasformazione digitale nelle aziende di ogni industry, con la conseguente necessità di…
Continua
I moderni progetti di trasformazione digitale vedono il proliferare di applicazioni di front-end oppure l’esposizione di servizi offerti via API ai partner aziendali. Questi nuovi canali da una parte producono un incremento delle opportunità di business, ma dall’altra espongono i sistemi aziendali a una grande mole di chiamate da evadere. Queste richieste potrebbero arrivare in…
Continua
Nel prossimo decennio le API assumeranno sempre maggiore rilevanza per le aziende nell’abilitare l’IT a rispondere alle pressanti richieste di mercato. Le API, infatti, svolgono la funzione di connettere differenti applicativi, favorendo così un ecosistema digitale integrato all’interno del quale muoversi e operare con maggiore velocità, fluidità ed efficacia. In questa prospettiva si collocano le…
Continua
Per massimizzare la capacità di un’azienda di rispondere alle mutevoli richieste del mercato, la struttura IT sottostante deve essere organizzata per favorire flessibilità, scalabilità e manutenibilità. Le API rivestono un ruolo chiave nel facilitare l’allineamento tra business e IT. Secondo il paradigma API first, infatti, le API vengono messe al centro della strategia di integrazione…
Continua