• Promuovere download app

Come promuovere il download e l’utilizzo di un’App con i social?

17 Nov 2014 - Nessun commento - by Intesys

Come promuovere il download e l’utilizzo di un’App con i social?

17 Nov 2014 - Nessun commento - by Intesys
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Anche se l’86% del tempo speso dagli utenti sul loro smartphone è su App, mediamente si utilizzano solamente il 15% delle App presenti sul telefono.

Source (Flurry e Lifehacker)

Le più grandi piattaforme social hanno saputo cogliere questa sfida creando nuove opportunità  di business.

Se Twitter ha lanciato solo di recente la nuova funzionalità  di “Mobile App Promotion”(Mapp), Facebook ha elaborato già  da tempo questa funzionalità .

COME FUNZIONA

Prendiamo a titolo di esempio la promozione dell’App Speak Your Mind:

  • 1.779 installazioni dell’App in due mesi.
  • costo per installazione di 0.16 €.
  • Promuovere App

Twitter arriva in ritardo con la funzionalità  di “Mobile App Promotion”, ma sviluppa una soluzione per raggiungere il duplice obiettivo:

  1. Massimizzare il numero di download (1)
  2. Stimolare engagement a chi ha già  scaricato l’App (2) 

Obiettivo 1: massimizzare il download

Grazie all’algoritmo di Twitter, che targetizza gli utenti nei contesti d’uso in base alle keyword utilizzate, è possibile agire sugli utenti giusti e nel momento giusto.

E’ l’esempio di Spotify (contesto concerto Pharrell): Spotify spinge il download dell’App promuovendo tweet ad hoc ai partecipanti del concerto di Pharrell.

Obiettivo 2: stimolare engagement a chi ha già  scaricato l’App

In questo caso Twitter riconosce che l’utente ha già  l’App scaricata sul suo smartphone e, in base al target obiettivo, ne promuove il suo utilizzo.

A seguito di un tweet dell’utente (Chloe) che comunica di aver appena comprato i biglietti per il concerto di Eminem, Spotify le suggerisce non solo di ascoltarlo sul suo smartphone tramite l’App, ma il tweet incorpora anche la funzionalità  per aprire l’App direttamente dal tweet.

I 4 elementi fondamentali che consentono di implementare questo tipo di strategia sono i seguenti:

1) Creatività  esistono due tipologie di Twitter card:

Promuovere App

2) Targeting

3) Measurement: nuovo modello di costo (Cost-per-app-click) e quindi si pagano solo i click che portano all’effettivo download dell’App.

4) Optimisation: nuova Ads dashboard per gestire le campagne in base agli obiettivi.

Fattori critici? Non banali….Twitter Ads richiede un investimento minimo di 15K per 3 mesi.

iscriviti-alla-newsletter

Condividi su:

Trackback dal tuo sito.

Intesys

  • User Experience determinante sul mercato: fare scacco con l’usabilità

  • Smart working, la continuità del business inizia dalla VPN Client

  • Notifiche push per coinvolgere gli utenti nell’utilizzo della tua App

  • Gli italiani sono i più smart(phone) di tutta Europa, ma le aziende ancora non lo sanno

  • 6 consigli per evitare il fallimento della tua App

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci i tuoi dati e ti iscriveremo alla nostra Newsletter. Riceverai una mail ogni volta che uscirà un nostro nuovo articolo. Non ti preoccupare, non ti intaseremo la casella di posta e - se cambierai idea - potrai cancellarti in qualsiasi momento.
* campi richiesti
Interessi
Privacy *