• progetto mobile copertina

Come scegliere la tecnologia più adatta per il vostro progetto mobile

14 Gen 2015 - Nessun commento - by Intesys

Come scegliere la tecnologia più adatta per il vostro progetto mobile

14 Gen 2015 - Nessun commento - by Intesys
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Quando ci confrontiamo con prospect interessati a comprendere maggiormente cosa significhi approcciare un progetto mobile, uno degli aspetti sui quali ci si sofferma sempre a parlare è la tecnologia.

La scelta della tecnologia da utilizzare per lo sviluppo di un’App è un elemento fondamentale per la buona riuscita del progetto e per la sua evoluzione futura. Durante questa fase gli elementi da valutare con attenzione sono:

  • I requisiti del progetto e l’evoluzione che potrebbe avere.
  • I sistemi operativi (iOS, Android, Windows).
  • I device (smartphone, tablet) sui quali dovrà  funzionare.
  • Il know how disponibile all’interno dell’azienda o le competenze da acquisire esternamente.
  • Il tempo utile per disporre della soluzione.
  • Il budget a disposizione per l’intero progetto.

Spiegare la differenza tra le diverse soluzioni è un’attività  necessaria per qualificarci al meglio con i nostri interlocutori. Dal punto di vista della tecnologia, sono tre le possibili strade da intraprendere:

  • Applicazioni web: pagine web sviluppate attraverso tecnologie standard, tipicamente HTML5, Javascript, CSS. Funzionano sui diversi device all’interno del browser. Non possono essere pubblicate sui marketplace.
  • Soluzioni ibride: applicazioni sviluppate in HTML5, Javascript e CSS ed inserite all’interno di un container nativo. L’uso del linguaggio web, compilato in nativo, riduce i tempi della creazione di applicazioni cross-platform. Scaricabili dai marketplace.
  • Progetti nativi: applicazioni sviluppate scrivendo codice nativo (es. Objective-C per iOS), per ottenere il miglior livello di qualità , performance, stabilità . La programmazione richiede specifiche competenze. Le app sono inseribili sui marketplace.

Per facilitarci il lavoro, in occasione della pubblicazione del White Paper “Enterprise Mobility: approccio strategico ai progetti mobile”, abbiamo creato un “albero delle decisioni” di facile comprensione. Attraverso questa infografica, che chiaramente vuole soltanto rappresentare uno strumento di aiuto indicativo e non un dispensatore di verità  assolute, il nostro prospect/cliente può individuare con rapidità  la possibile tecnologia da scegliere sulla base di alcuni requisiti funzionali.

Progetto mobile

Come ultima indicazione, riteniamo sia importante sfatare alcuni miti relativi allo sviluppo:

  • Scegliere una tecnologia ed utilizzarla per tutti i progetti è un approccio sbagliato. Non esiste un’unica soluzione valida per tutti i progetti. Le aziende devono essere in grado di supportare un mondo “3 x 3”, con 3 sistemi operativi e 3 tecnologie di sviluppo fra le quali scegliere volta per volta.
  • Sviluppare un’applicazione articolata, attraverso la scrittura di un unico codice sorgente uguale per tutte le piattaforme che si desidera supportare, non è possibile.
iscriviti-alla-newsletter

Condividi su:

Trackback dal tuo sito.

Intesys

  • Mobile first: il punto di partenza verso un’API Platform

  • User Experience determinante sul mercato: fare scacco con l’usabilità

  • Smart working, la continuità del business inizia dalla VPN Client

  • Notifiche push per coinvolgere gli utenti nell’utilizzo della tua App

  • Gli italiani sono i più smart(phone) di tutta Europa, ma le aziende ancora non lo sanno

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci i tuoi dati e ti iscriveremo alla nostra Newsletter. Riceverai una mail ogni volta che uscirà un nostro nuovo articolo. Non ti preoccupare, non ti intaseremo la casella di posta e - se cambierai idea - potrai cancellarti in qualsiasi momento.
* campi richiesti
Interessi
Privacy *