Magic Quadrant di Gartner per le DXP: ennesima conferma come leader per Liferay

Gartner lancia il nuovo quadrante delle DXP e Liferay continua a posizionarsi tra i leader che interpretano il cambiamento

25 Gen 2018 - Nessun commento - by Denis Signoretto

Magic Quadrant di Gartner per le DXP: ennesima conferma come leader per Liferay

Gartner lancia il nuovo quadrante delle DXP e Liferay continua a posizionarsi tra i leader che interpretano il cambiamento

25 Gen 2018 - Nessun commento - by Denis Signoretto

Gartner inaugura il 2018 con una novità che ritengo decisamente significativa: il Magic Quadrant dedicato alle DXP (Digital Experience Platform), che vedete nell’immagine sotto.

Con questa differenziazione rispetto al passato (in cui le DXP erano classificate nel Quadrante dei portali orizzontali), viene riconosciuto ufficialmente questo nuovo segmento di prodotti, che rispondono alle necessità delle aziende che vogliono intraprendere percorsi di trasformazione digitale.

In questo scenario, la celebre società di consulenza colloca tra i leader di mercato anche Liferay, che allarga quindi il proprio spettro di applicazione, identificandosi come valida soluzione per lo sviluppo di strategie di digitalizzazione.

 

Source: Gartner (January 2018)

Cosa si intende per DXP e cosa cambia rispetto al passato?

Gartner parte descrivendo le caratteristiche e le funzionalità di questa classe di prodotti, identificando nelle DXP quelle soluzioni di mercato verso cui si deve orientare chi sta passando da una strategia webcentrica ad una visione più pervasiva, volta a gestire multicanalità e nuove esperienze digitali. Gartner definisce le DXP in questo modo:

Un insieme integrato di tecnologie, basate su una platform comune, che gestisce l’interazione tra una diversità di attori in modo consistente, sicuro e con un accesso personalizzato alle informazioni e alle applicazioni; il tutto costruendo soluzioni di valore e in grado di collegare tra loro diversi touchpoint aziendali.

Analoga interpretazione viene data da Liferay nell’articolo “What is a Digital Experience Platform?”, in cui si definisce DXP come la soluzione per rispondere a “L’ossessione del cliente” (n.d.r. – in chiave digitale ovviamente). La capacità cioè delle aziende di dotarsi di una architettura che sappia rispondere al tempo stesso a esigenze di ammodernamento tecnologico (IT), di supporto alle business operations e al marketing.

Solve a Big Problem: Customer Obsession

Liferay lo fa rinnovando il proprio prodotto in un’unica piattaforma, costruita su un modello modulare, standard e open source, su cui sta costruendo le versioni future che consentiranno di coniugare le necessità di digitalizzare i processi e le operations, offrendo agli stakeholders esperienze cliente digitali unificate, interconnesse e in mobilità.

 

Liferay DXP, soluzione di valore per la trasformazione digitale

I leader IT devono creare piattaforme che si adattino alle nuove esigenze e alle nuove opportunità del digital business e le DXP – che costituiscono un insieme integrato di tecnologie basate su un’unica platform – consentono loro di costruire soluzioni di valore grazie alle seguenti funzionalità:

  • Interazione tra una diversità di attori in modo sicuro, consistente e con accesso personalizzato alle informazioni e alle applicazioni.
  • Collegamento tra i diversi touchpoint aziendali.
  • Sicurezza e personalizzazione secondo ruoli e autorizzazioni e impostazione delle preferenze utente.
  • Integrazione e funzionalità di content management.
  • Supporto alla collaborazione e ai processi gestendo i workflow.
  • Raccolta dati analytics.
  • Supporto funzionalità mobile e multichannel.
  • Applicazione di pratiche di User Experience Design, come ad esempio la modellazione delle personas, del journey mapping, il supporto layout responsive e il data-driven design basato sulle esperienze utente.

Liferay DXP è la risposta tecnologica di valore che in Intesys diamo alle necessità infrastrutturali delle aziende che devono intraprendere dei percorsi di trasformazione digitale: come ad esempio integrare dati provenienti da sistemi diversi, progettare esperienze digitali funzionali al reparto marketing, integrare processi e operatività interne alle aziende. Il tutto garantendo flessibilità e personalizzazione dei servizi omnichannel erogati via web, mobile e dispositivi connessi.

I punti di forza di Liferay DXP

Tre sono i maggiori punti di forza che ci hanno portati a proporre alle aziende Liferay DXP come soluzione tecnologica per gestire i percorsi di trasformazione digitale.

  1. Flexibility and agility: questo è il più importante. Liferay brilla quando si devono costruire soluzioni custom da integrare anche con altre applicazioni.
  2. Market responsiveness: a differenza di altri vendor, che si muovono per acquisizioni, Liferay predilige trasformare le richieste utente e ideare nuove funzionalità di prodotto, integrandole in modo omogeneo con quanto costruito finora. Ne è dimostrazione la forte apertura alla community e l’introduzione dell’ecommerce quale funzionalità modulare nativa.
  3. Service and support: i clienti Enterprise riportano un alto livello di soddisfazione offerto dal supporto Liferay e in generale da tutti i servizi e i rapporti con Liferay Inc.


Liferay newsletter

Jhipster_img evidenza

Backend Service Engine basato su Jhipster

La nuova sfida per l’IT Manager? Creare valore di business

Denis Signoretto

Senior Project Manager - Intesys
  • Liferay rilascia due nuove soluzioni di Digital Experience per supportare il Customer Journey

  • SEO Helper Plugin: il contributo di Intesys alla Community Liferay

  • I progetti vincenti sono quelli condivisi. Il caso “Santander Consumer Bank Dealer Experience”

  • Digital Transformation user-friendly: Liferay 7.1 consolida la direzione DXP

    Novità dall’EMEA Partner Conference di Liferay

  • Liferay 7.1, le novità GDPR: campi anonimizzabili e portabilità dati

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci i tuoi dati e ti iscriveremo alla nostra Newsletter. Riceverai una mail ogni volta che uscirà un nostro nuovo articolo. Non ti preoccupare, non ti intaseremo la casella di posta e - se cambierai idea - potrai cancellarti in qualsiasi momento.
* campi richiesti
Interessi
Privacy *