Mobile: arriva Microsoft Continuum

07 Ott 2015 - Nessun commento - by Giuliano Prati

Mobile: arriva Microsoft Continuum

07 Ott 2015 - Nessun commento - by Giuliano Prati
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

A fine luglio ho scritto un post particolare dal titolo: “L’innovazione degli smartphone è finita”, dove illustravo in modo sintetico cosa sta succedendo dal punto di vista tecnologico a questi dispositivi che ci accompagnano durante tutta la giornata.

Verso la fine scrivevo:

“Avremo in tasca un dispositivo unico per la vita privata e lavorativa, in grado di interfacciarsi con periferiche esterne quali tastiera, monitor, stampante, sostituendo il Personal Computer per la maggior parte delle necessità . Dovremo attendere molto? Probabilmente no.”

Le evoluzioni in questo settore sono veramente rapide e i tempi di maturazione sono difficili da prevedere. Gartner parlava del 2018 in un recente report e invece…

Nei giorni scorsi Microsoft ha presentato tutta una serie di nuovi prodotti e servizi e, ovviamente, il mobile è al centro di tutto.

Tra quanto presentato c’è “Continuum“, una funzionalità impressionante che permette, una volta collegato un Lumia ad un Monitor, di trasformarlo in un vero e proprio PC, potendo così utilizzare bowser, client mail, suite Office e potenzialmente qualunque software progettato per Windows 10.

Le applicazioni, una volta aperte “full screen”, presenteranno un’interfaccia diversa da quella mobile, in grado di adattarsi alla dimensione dello schermo e permettendo di avere un’esperienza utente specifica per il device (in questo caso, un monitor) dove si sta accedendo alle informazioni.

Colleghiamo tastiera e mouse, ed ecco una workstation pronta all’uso.

Buona Visione!

iscriviti-alla-newsletter

Condividi su:

Trackback dal tuo sito.

Giuliano Prati

Mobile Business Unit Leader - Intesys
  • Mobile first: il punto di partenza verso un’API Platform

  • User Experience determinante sul mercato: fare scacco con l’usabilità

  • Smart working, la continuità del business inizia dalla VPN Client

  • Notifiche push per coinvolgere gli utenti nell’utilizzo della tua App

  • Gli italiani sono i più smart(phone) di tutta Europa, ma le aziende ancora non lo sanno