#iociclamino: Intesys per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica

20 Ott 2015 - - by Beatrice Luccato

#iociclamino: Intesys per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica

20 Ott 2015 - - by Beatrice Luccato
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

A volte per aiutare il prossimo basta veramente poco: un sorriso, una moneta, un po’ del proprio tempo, un manifesto appeso in vetrina, una foto colorata. È più semplice di quanto si possa immaginare.

Poi l’entusiasmo e la condivisione fanno tutto il resto.

Così è stato per noi in questi giorni.

“Ragazzi, la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica (FFC) ha lanciato un’iniziativa per supportare la 13ª Campagna Nazionale per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica e chiede anche a noi un piccolo aiuto”.

“Uhssssignur! Cosa c’è da fare?”.

“Trasformarci in ciclamini!”.

“Cosa???”.

“Ma sì dai! Dei fiori lo siamo già, è sufficiente aggiungere un dettaglio rosa o fucsia, scattarci una foto e condividerla sui social con l’hashtag della campagna #iociclamino”.

“Figata! Dai che lo facciamo!”.

E metà del lavoro è fatto! Poi è sufficiente mettere insieme qualche idea, dei sorrisi, cartoncini, colori, oggetti vari, telefoni e profili social. E, ovviamente, l’entusiasmo che contraddistingue il gruppo.

Così anche noi, nel nostro piccolo, abbiamo contribuito a promuovere la campagna a favore della ricerca sui nostri profili social personali e sulla pagina aziendale.

Questo è solo uno dei modi per supportare la campagna ma sul sito della fondazione ne potete trovare molti altri.

Come ad esempio comprare un ciclamino per abbellire casa o da regalare a qualcuno. Per tutto il mese di Ottobre i volontari della fondazione saranno presenti in centinaia di piazze italiane con i ciclamini che sostengono la ricerca.

E per i più pigri e pantofolai c’è la possibilità di sostenere la ricerca restando comodamente seduti sul divano, basta solo qualche click.

Insomma, i modi per aiutare sono molti, basta mettere in moto la fantasia e il cuore!

iscriviti-alla-newsletter

Condividi su:

Beatrice Luccato