Qual è il prezzo dei prodotti dei tuoi concorrenti?

Intesys affianca il cliente nel monitorare i prezzi dei suoi competitor.

Diciamocelo, uno dei principali driver dell’acquisto online è sicuramente il prezzo, a maggior ragione se il prodotto lo posso trovare in altri siti, portali o marketplace (o retailer offline). Come utente, infatti, se devo comprare un modello di scarpe Nike poco importa comprarle in un negozio piuttosto che un altro!

In questo senso avere sotto controllo il panorama dei prezzi con cui i miei competitor si posizionano online è di fondamentale importanza, per non essere fuori mercato e rimanere competitivo.

Intesys è in grado di integrare sulla tua piattaforma ecommerce applicativi di “price intelligence” che ti permettono il monitoraggio costante e in tempo reale dei prezzi dei tuoi competitor.

Qual è il prezzo dei prodotti dei tuoi concorrenti?

Intesys affianca il cliente nel monitorare i prezzi dei suoi competitor.

Diciamocelo, uno dei principali driver dell’acquisto online è sicuramente il prezzo, a maggior ragione se il prodotto lo posso trovare in altri siti, portali o marketplace (o retailer offline). Come utente, infatti, se devo comprare un modello di scarpe Nike poco importa comprarle in un negozio piuttosto che un altro!

In questo senso avere sotto controllo il panorama dei prezzi con cui i miei competitor si posizionano online è di fondamentale importanza, per non essere fuori mercato e rimanere competitivo.

Intesys è in grado di integrare sulla tua piattaforma ecommerce applicativi di “price intelligence” che ti permettono il monitoraggio costante e in tempo reale dei prezzi dei tuoi competitor.

Dynamic pricing: politiche di vendita evolute

Variare i prezzi dei prodotti in modo dinamico aiuta a vedere e a rimanere competitivoii.

Immaginiamo l’ecommerce come un negozio in una piazza e pensiamo alla piazza come al mercato europeo o mondiale. Se sono a conoscenza che altri retailer variano i prezzi, è evidente che se non utilizzo dei sistemi automatici sarò sempre a rincorrere le variazioni di prezzo di qualche mio concorrente. In altri termini sarò sempre in ritardo.

Ma in un mercato dinamico e competitivocome quello di oggi, inseguire è rischioso.

Integrare sul proprio ecommerce dei sistemi di “dynamic pricing” (i prezzi variano in base a regole definite) permette alle aziende di muoversi in anticipo, rimanere sempre competitive ed in linea con i propri prezzi dei competitor.

Monitorare H24 i competitor evita brutte sorprese

… e permette di rispondere immediatamente alle variazioni di mercato.

Non monitorare in modo automatico e costante l’andamento dei prezzi dei competitor rischia di essere molto pericoloso. Oggi non è possibile aspettare di vedere un calo del fatturato per accorgersi che la causa è un prezzo mediamente superiore rispetto a quello dei concorrenti.

L’analisi e la verifica costante del prezzo, proprio in rapporto a quello dei concorrenti, permette alle aziende di essere sempre pronte alle variazioni del mercato e di adeguarsi in modo rapido.

Il cliente digitale che ha nel prezzo il driver di acquisto è decisamente molto infedele: riconquistarlo può essere veramente difficile e imporrà un costo di riacquisizione molto elevato.

Test pricing e leadership di mercato

Impostare strategie di prezzo su catergorie e prodotti permette di ottiizzare il profitto.

Gli applicativi di price intelligence e dynamic pricing, proprio per la loro natura, permettono l’impostazione di politiche di vendita attraverso la definizione di regole (p.e. il mio prezzo di vendita deve essere la media dei prezzi di vendita dei primi tre competitor). Questo loro particolarità può essere utilizzata non solo per adeguarsi a loro, ma soprattutto per anticipare le mosse dei miei concorrenti strutturando delle campagne di test. Ad esempio, posso lavorare su determinate categorie nelle quali riesco a spuntare un margine maggiore, permettendo di ottimizzare il profitto enerale dell’attività.

I 10 fattori che spingono i clienti a provare un nuovo negozio o nuovo store online

Prezzo migliore

70%

Maggior scelta di prodotti

44%

Nuovo o regalo di tipo diverso

40%

Raccomandato o commentato positivamente da un amico o un familiare

38%

Spedizione migliore o più economica

38%

Promozione o offerta ricevuta via email

37%

Commento positivo sui negozi

36%

Prodotto fatto a mano o unico

33%

Acquistabile in un negozio più vicino a casa o al lavoro o comunque più facile da raggiungere

32%

Fonte: DUPress.com

Vuoi avere prezzi ottimali,  non perdere vendite, e dove ha senso competere in ogni momento sul prezzo?

Contattaci